News | Archivio News | Reportage


17/05/2024

Iinfortunio in itinere in bicicletta causato da un soggetto terzo?

L’INAIL tutela i lavoratori nel caso di infortuni avvenuti durante il tragitto di andata e ritorno tra l’abitazione e il luogo di lavoro, oppure durante il tragitto compiuto abitualmente per la consumazione dei pasti, se non esiste una mensa aziendale.

Il ciclista che subisce l’infortunio in itinere – a differenza di quanto previsto nel caso di utilizzo di altri mezzi privati – non deve dimostrare che mancano mezzi pubblici o che, se esistenti, non sono compatibili con gli orari di lavoro.

10/05/2024

Cadute in Bicicletta a causa di un'insidia stradale

La presenza di buche stradali, disconnessionidetriti ed ostacoli non adeguatamente segnalati nè prontamente rimossi dalla strada possono essere causa di cadute in bicicletta. 

In questi casi responsabile del sinistro è l'Ente titolare della strada (Comune, Provincia, Regione ecc.).

02/05/2024

Giro d'Italia 2024: 10 regole per pedalare in sicurezza valide per tutti i ciclisti

Il Giro d'Italia, uno degli eventi ciclistici più prestigiosi al mondo, è pronto a tornare con la sua edizione del 2024, promettendo spettacolo, passione e una sfida senza precedenti. Da nord a sud, da est a ovest, le strade italiane si preparano ad accogliere i ciclisti più audaci per una corsa epica attraverso paesaggi mozzafiato, città affascinanti e montagne leggendarie.

Quando esci in bicicletta per pedalare da solo o in compagnia ricordati di osservare sempre queste semplici 10 regole per pedalare in sicurezza ed evitare spiacevoli incidenti che possono avere anche conseguenze gravi come un infortunio o una lesione permanente.


Cerca La Filiale

Contatta La Direzione

Lavora Con Noi

Diventa Affiliato. Vuoi cambiare il tuo futuro?

Con l’Offerta Franchising di Infortunistica Italiana adesso puoi.
Il lavoro che stavi cercando te lo offriamo noi.
E la Fee di Ingresso la decidi tu