Sinistri Stradali

Affidando la gestione del sinistro auto ad Infortunistica Italiana Franchising viene data la possibilità di accedere a tutti i servizi sottoelencati, grazie ad una serie di accordi collaborativi strutturati dalle agenzie di zona e dal Franchisor senza anticipare nessun costo. L'onorario dello studio verrà riconosciuto solo a buon esito della pratica ed in diversi casi verrà pagato totalmente dall'impresa di assicurazione.

Consulenza Medica:

Tramite un accordo con una società medica Infortunistica Italiana Franchising metterà a disposizione del cliente medici specialistici e centri fisioterapici che gestiranno l'iter clinico-sanitario fino ad arrivare ad una quantificazione del danno subito. I costi relativi a tale servizio verranno anticipati interamente dalla struttura convenzionata.

Carrozzerie convenzionate:

Il danneggiato potrà rivolgersi alle migliori carrozzerie di zona convenzionate con Infortunistica Italiana Franchising che anticiperà i costi relativi alla riparazione del veicolo mediante sottoscrizione di contratto di cessione del credito a favore della carrozzeria.

Carro attrezzi convenzionati:

Se il danno provocato dal sinistro rende l’autoveicolo danneggiato inutilizzabile anche parzialmente, l’agenzia provvederà, anticipandone le spese e le procedure amministrative eventualmente conseguenti, al trasporto sino all’officina convenzionata.

Auto sostitutiva:

Verrà fornita gratuitamente per il fermo tecnico necessario alla riparazione dell'autovettura.

Studi legali:

Avvocati convenzionati in grado di difendere ed assistere tutti i clienti delle agenzie affiliate a Infortunistica Italiana Franchising in caso di mancata e bonaria definizione del sinistro nella fase stragiudiziale.

Ricorso per multe:

Infortunistica Italiana Franchising invierà la documentazione relativa alla sanzione amministrativa ad uno studio legale centralizzato specializzato in ricorsi che, attraverso i propri legali, gratuitamente analizzerà e valuterà la stessa. All'esito di tale valutazione, in presenza di validi motivi di opposizione e/o impugnazione verranno comunicate al Cliente le modalità per attivare la procedura di ricorso.


* NB: Invitiamo tutti i possibili danneggiati a contattare la Direzione Generale Italia di "Infortunistica Italiana Franchising" per informarsi se l'agenzia di zona dispone di tutti i servizi sopraelencati poiché è data facoltà alla filiale di attivarli.


News | Archivio News | Reportage


19/03/2019

Immissioni rumorose in condominio o da parte del vicino: quando è possibile ottenere il risarcimento del danno??

Secondo quanto stabilito dall'art. 844 Codice Civile il proprietario di un fondo non può impedire al suo “vicino” di usufruirne come meglio crede, ponendo però ad esso un limite piuttosto vago, ovvero il concetto di “normale tollerabilità” delle immissioni da esso provenienti (derivanti ad esempio da fumo, rumore, cattivi odori ecc.).

12/03/2019

Il danno biologico da micropermenti: importante svolta giurisprudenziale

Non tutte le lesioni fisiche permanenti di lieve entità derivanti da un sinistro stradale sono suscettibili di essere dimostrate mediante un accertamento strumentale (come una radiografia oppure una Tac)....

07/03/2019

Polizza furto e incendio: quando conviene stipularla?

Secondo le più recenti indagini statistiche svolte dalla Polizia di Stato in tema di furti di veicoli, nel corso degli ultimi anni tali eventi sono esponenzialmente aumentati considerato che le nuove conoscenze acquisite dai malviventi in relazione alla tecnologia auto....