Servizi per Condomini

Se sei stato vittima di un sinistro all'interno di un locale condominiale, è importante rivolgersi ad esperti della settore.

In materia condominiale vige la norma generale secondo cui è responsabile del sinistro colui che ha provocato il danno causato dalle cose che ha in custodia; tuttavia la materia dei sinistri condominiali è sicuramente una delle più complesse del settore infortunistico in quanto è necessario individuare: il luogo dove è accaduto l'evento, è necessario dimostrare che il sinistro sia avvenuto a causa di un bene appartenete al condominio e, prova diabolica, che il sinistro non sia avvenuto per “caso fortuito” ovvero che il danno subito non si potesse evitare utilizzando la normale diligenza.

Troppi concetti ed adempimenti da seguire, meglio affidarsi ad esperti ventennali del settore infortunistico come Infortunistica Italiana Franchising che grazie al proprio team di esperti analizzerà gratuitamente i presupposti per un equo risarcimento del danno subito all'interno del condominio con l'ausilio ove necessario di periti e legali esperti tutto con anticipo totale delle spese.


 


* NB: Invitiamo tutti i possibili danneggiati a contattare la Direzione Generale Italia di "Infortunistica Italiana Franchising" per informarsi se l'agenzia di zona dispone di tutti i servizi sopraelencati poiché è data facoltà alla filiale di attivarli.


News | Archivio News | Reportage


23/03/2020

Sale a 30 giorni la validità post-scadenza Polizza Auto

"I 30 giorni sono validi per la sola copertura RC obbligatoria; se il premio non viene pagato, quindi, non sono valide le eventuali garanzie aggiuntive stipulate esempi

01/02/2020

Risarcimento per danni causato da cani randagi

Numerose sono le richieste di risarcimento per danni causati da cani randagi sia lungo le strade comunali che provinciali.Nella maggior parte dei casi parliamo di danni .....

17/01/2020

Antiabbandono: multe rinviate al 6 marzo. Ma restano dubbi e criticità

Multe sospese fino al 6 marzo 2020 per chi non è provvisto di sistema antiabbandono, obbligatorio dal novembre scorso. La legge di conversione del decreto fiscale approvata definitivamente a dicembre 2019