Danni da Calamità Naturali

Negli ultimi anni in Italia, si è registrato un aumento di tragici eventi dovuti a Calamità Naturali come alluvioni, terremoti, frane, esondazioni, ghiaccio e neve. Nel nostro Paese tuttavia, sono in pochi ad aver assicurato i propri beni contro le Calamità Naturali. Molte volte lo Stato, per tramite delle proprie regioni e/o enti preposti, mette a disposizione del privato cittadino e delle aziende, dei fondi specifici per richiedere somme a risarcimento dei danni subiti, con un iter burocratico che speso si rileva difficoltoso per poter accedere ad eventuali rimborsi.

Infortunistica Italiana Franchising metterà a disposizione del danneggiato uno staff di professioni i quali valuteranno tutti gli aspetti del caso sottoposto, al fine di verificare eventuali coperture assicurative private, responsabilità di enti statali e possibilità di recupero su compagnie assicurative degli stessi, ed infine una valutazione gratuita su come richiedere i fondi qualora si sostanzi l'evento di Calamità Naturale non dovuta per responsabilità di terzo ma esclusivamente determinata da caso fortuito.


* NB: Invitiamo tutti i possibili danneggiati a contattare la Direzione Generale Italia di "Infortunistica Italiana Franchising" per informarsi se l'agenzia di zona dispone di tutti i servizi sopraelencati poiché è data facoltà alla filiale di attivarli.


News | Archivio News | Reportage


19/03/2019

Immissioni rumorose in condominio o da parte del vicino: quando è possibile ottenere il risarcimento del danno??

Secondo quanto stabilito dall'art. 844 Codice Civile il proprietario di un fondo non può impedire al suo “vicino” di usufruirne come meglio crede, ponendo però ad esso un limite piuttosto vago, ovvero il concetto di “normale tollerabilità” delle immissioni da esso provenienti (derivanti ad esempio da fumo, rumore, cattivi odori ecc.).

12/03/2019

Il danno biologico da micropermenti: importante svolta giurisprudenziale

Non tutte le lesioni fisiche permanenti di lieve entità derivanti da un sinistro stradale sono suscettibili di essere dimostrate mediante un accertamento strumentale (come una radiografia oppure una Tac)....

07/03/2019

Polizza furto e incendio: quando conviene stipularla?

Secondo le più recenti indagini statistiche svolte dalla Polizia di Stato in tema di furti di veicoli, nel corso degli ultimi anni tali eventi sono esponenzialmente aumentati considerato che le nuove conoscenze acquisite dai malviventi in relazione alla tecnologia auto....