Trattative con Assicurazioni per Polizze Private

Infortunistica Italiana Franchising eseguirà una valutazione del contratto e delle condizioni generali di assicurazione che si è sottoscritto con la propria compagnia di assicurazione. Una volta eseguita tale valutazione, in presenza di condizioni favorevoli, si procederà al recupero del danno subito, offrendo una serie di servizi volti a tutelare il privato cittadino nella parte sottostante un breve elenco di casistiche:

Recupero danno su Polizze Infortuni Personali:

Infortunistica Italiana Franchising dopo un attenta analisi dei contratti effettuerà la trattativa con l'impresa di assicurazione, mettendo a disposizione del danneggiato centri medici e medici legali per giungere ad una congrua valutazione del danno subito, senza dover anticipare nessun costo.

Recupero danno su Polizze Abitazione:

Infortunistica Italiana Franchising fornirà una Consulenza Immediata da parte dell'Agenzia la quale provvederà, se necessario, ad incaricare dei periti per raggiungere la congruità del danno subito. Solitamente tale servizio viene richiesto per danni da acqua condotta, eventi atmosferici, incendio, furto, ecc.

Recupero danno su Polizze Auto, Incendio, Furto e Kasko:

Infortunistica Italiana Franchising fornirà una Consulenza Immediata da parte dell'Agenzia la quale provvederà, se necessario, ad incaricare dei periti per raggiungere la congruità del danno subito.


* NB: Invitiamo tutti i possibili danneggiati a contattare la Direzione Generale Italia di "Infortunistica Italiana Franchising" per informarsi se l'agenzia di zona dispone di tutti i servizi sopraelencati poiché è data facoltà alla filiale di attivarli.


News | Archivio News | Reportage


06/11/2018

Come ottenere il risarcimento danni per calamità naturali ?

E’ possibile richiedere il risarcimento dei danni ad immobile ?

05/11/2018

Assicurazioni eventi atmosferici: come funzionano

Delle assicurazioni contro gli eventi atmosferici, se ne parla purtroppo sempre molto a danni già avvenuti.

04/10/2018

Sinistro stradale con minore a bordo: se non trasportato sull'apposito seggiolino l'assicurazione non paga!

Se si verifica un sinistro stradale nel quale un minore riporta lesioni personali e si evince che questo non era collocato nell’apposito seggiolino, la condotta negligente del conducente interrompe il nesso di causalità tra sinistro e lesioni, ed assume autonoma causa di produzione del danno