Direzione Generale Italia Direzione Centro e Sud Italia Info Franchising Menu
Sinistri auto
Malasanità
Infortuni sul lavoro
Gestione pratiche risarcimento danni
Disdrigo pratiche equitalia
Sinistri nautici
Sinistri abitazioni
Infortuni Sportivi
Insidie trabocchetto suolo pubblico
Sinistri su mezzi pubblici
Trattative sinistri su polizze infortuni
Studi legali convenzionati
Sinistri animali vaganti
Sinistri in agricoltura
Ricorsi per multe
Intossicazioni alimentari
Pulsante servizi
Archivio News > 11/10/2011 - Il Codacons Caserta avvia l'azione collettiva

Il Codacons Caserta avvia l'azione collettiva a favore dei cittadini tartassati dai comportamenti illegittimi delle imprese assicurative. L'associazione denuncia fortemente il fenomeno delle disdette illegittime perpetuato dalla imprese assicurative sul territorio della Provincia di Caserta. "Tanti - si legge in una nota - sono gli automobilisti che a fronte del verificarsi di un sinistro senza nessuna responsabilità si sono visti disdire la polizza assicurativa per il semplice fatto di esservi rivolti ad un Avvocato di fiducia per essere assistiti, od per il semplice fatto di aver subito o causato sinistro in un periodo di 5 anni".
L'avvocato Maurizio Gallicola, Responsabile Codacons Caserta, dichiara: "Ormai non se ne può più ogni giorno decine di persone bussano alle nostre porte denunciando siffatti comportamenti a carico delle imprese assicurative, malgrado sia stata comminata la sanzione dall'ISVAP all'Assitalia assicurazioni per aver disdettato nella Regione Campania centinaia di contratti senza peraltro informare gli utenti".
L'azione intrapresa dal Codacons è diretta a riequilibrare la posizione contrattuale dell'utente rispetto allo al potere dell'assicurazione che
arbitrariamente, in virtù di disposizioni contrattuali poste unilateralmente, decide disdire a proprio piacimento il contratto in danno all'assicurato. Difatti qualora l'automobilista decidesse di riassicurarsi presso il medesimo assicuratore pagherà circa il 30% in più di
quanto sarebbe stato tenuto a pagare in assenza di disdetta, per non parlare del premio che dovrà pagare se intenderà rivolgersi ad altra assicurazione.
Secondo il Codacons quanto perpetuato dalle imprese assicurative è un vero e proprio abuso di posizione dominate in danno agli utenti, tale condotta può potenzialmente produrre anche rilievi di natura penalistica giungendo a configurare il reato di estorsione.
Non sono bastate le multe imposte alle assicurazioni dall'ISVAP e dall'Antitrust a seguito delle denuncia presentate, ad una vera e propria azione giudiziaria contro le imprese assicurative, il Codacons Caserta dopo varie consultazioni avuti con tutti i legali Codacons della
Campania ha presentato grazie all'avvocato Paolo Pinto, l'azione giudiziaria avente per oggetto il risarcimentodel danno patrimoniale in favore degli utenti che a seguito di illegittima disdetta hanno dovuto pagare un premio maggiore di quanto avrebbero dovuto pagare in assenza di disdetta.


Articolo tratto da www.lunaset.it

NEWS
20/03/2018
Strada innevata risarcisce la pubblica amministrazione ?
Questo inverno ci ha riservato non poche sorprese da un punto di vista meteorologico e se ormai il cosiddetto Burian sembra passato, il ...
18/01/2018
Guida in stato d'ebrezza: facciamo un po' di chiarezza...
Il nostro bel paese è famoso nel mondo per il buon cibo e l'eccellente qualità dei vini prodotti...tuttavia se il bere bevande alcoliche ...
27/03/2017
Risarcimento danni per cause imputabili all'Amministrazione Comunale
I danni subiti, per essere risarciti dall'Amministrazione Comunale, devono essere stati provocati da cause in cui si possa ravvedere una ...
Infortunistica Italiana Sede Legale Via Mazzini 184/c Porretta Terme (Bo) - tel 051 875823 - P.IVA e C.Fisc. 02735761203 | Powered by Hotminds Srl